Erba Sintetica, consigli su come pulirla al meglio | Quartiere Fiorito
come pulire erba sintetica

ERBA SINTETICA, CONSIGLI SU COME COME PULIRLA

La scelta di un giardino in erba sintetica molto spesso avviene per poter avere un prato sempre perfetto in ogni momento dell’anno senza necessità di manutenzione. Può capitare però che il giardino si sporchi a causa di foglie che cadono, terriccio che esce dai vasi o dalle aiuole oppure semplicemente perchè i nostri bambini o i nostri animali domestici hanno combinato qualche “disastro”.

Come pulire allora la nostra erba sintetica? la risposta è sorprendentemente semplice, bisogna tenere a portata di mano:

  • rastrello, per rimuovere lo sporco superficiale
  • acqua e sapone delicato con cui lavare il tappeto sintetico
  • una scopa per rimuovere il sapone in eccesso

Inizialmente è bene rimuovere lo sporco superficiale con un rastrello o una paletta, poi si lava la superficie sporca con acqua e sapone, si strofina avendo cura di rimuovere il sapone in eccesso con una scopa o uno spazzolone ed infine si risciacqua con acqua (ad esempio con un tubo per l’irrigazione);ricordiamo infatti che il nostro tappeto di erba sintetica presenta uno strato drenante per cui l’acqua penetra come in un normale prato in erba naturale.

Grazie ai consigli di Quartiere Fiorito, la manutenzione del nostro nuovo prato in erba sintetica sarà quindi semplice e alla portata di tutti.

Nessun Commento

Lascia un commento

Codice Fiscale e Partita Iva 02361680982 Privacy

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi aggiornamenti periodici sui lavori da fare in giardino e suggerimenti per mantenere verde e rigoglioso il tuo prato tutto l'anno!